Salmeggiando

Per l’anno della Preghiera, questo spazio ci aiuterà a pregare con i Salmi.
Attraverso questi canti, che saranno intonati in ogni parte del mondo all’unisono, sarà sentire viva più che mai l’unità, intorno alla Parola di Dio.

 

Salmo 33 | Salmo di gioia

1 Esultate, o giusti, nel SIGNORE; la lode s’addice agli uomini retti.
2 𝗖𝗲𝗹𝗲𝗯𝗿𝗮𝘁𝗲 𝗶𝗹 𝗦𝗜𝗚𝗡𝗢𝗥𝗘 𝗰𝗼𝗻 𝗹𝗮 𝗰𝗲𝘁𝗿𝗮; 𝘀𝗮𝗹𝗺𝗲𝗴𝗴𝗶𝗮𝘁𝗲 𝗮 𝗹𝘂𝗶 𝗰𝗼𝗻 𝗶𝗹 𝘀𝗮𝗹𝘁𝗲̀𝗿𝗶𝗼 𝗮 𝗱𝗶𝗲𝗰𝗶 𝗰𝗼𝗿𝗱𝗲.
3 Cantategli un cantico nuovo, suonate bene e con gioia.

 

 

Salmo 62

1 Salmo. Di Davide, quando dimorava nel deserto di Giuda.
2 𝗢 𝗗𝗶𝗼, 𝘁𝘂 𝘀𝗲𝗶 𝗶𝗹 𝗺𝗶𝗼 𝗗𝗶𝗼, 𝗮𝗹𝗹’𝗮𝘂𝗿𝗼𝗿𝗮 𝘁𝗶 𝗰𝗲𝗿𝗰𝗼, 𝗱𝗶 𝘁𝗲 𝗵𝗮 𝘀𝗲𝘁𝗲 𝗹’𝗮𝗻𝗶𝗺𝗮 𝗺𝗶𝗮,
𝗮 𝘁𝗲 𝗮𝗻𝗲𝗹𝗮 𝗹𝗮 𝗺𝗶𝗮 𝗰𝗮𝗿𝗻𝗲, 𝗰𝗼𝗺𝗲 𝘁𝗲𝗿𝗿𝗮 𝗱𝗲𝘀𝗲𝗿𝘁𝗮, 𝗮𝗿𝗶𝗱𝗮, 𝘀𝗲𝗻𝘇’𝗮𝗰𝗾𝘂𝗮.
3 Così nel santuario ti ho cercato,
per contemplare la tua potenza e la tua gloria.
4 Poiché la tua grazia vale più della vita,le mie labbra diranno la tua lode.
5 Così ti benedirò finché io viva,nel tuo nome alzerò le mie mani.
6 Mi sazierò come a lauto convito,e con voci di gioia ti loderà la mia bocca.

 

 

Salmo 42

2Come la cerva anela ai corsi d’acqua, così l’anima mia anela a te, o Dio.
3L’anima mia ha sete di Dio, del Dio vivente: quando verrò e vedrò il volto di Dio?

4Le lacrime sono mio pane giorno e notte, mentre mi dicono sempre: «Dov’è il tuo Dio?».
5Questo io ricordo, e il mio cuore si strugge:
attraverso la folla avanzavo tra i primi fino alla casa di Dio,
in mezzo ai canti di gioia di una moltitudine in festa.

6Perché ti rattristi, anima mia, perché su di me gemi?
Spera in Dio: ancora potrò lodarlo, lui, salvezza del mio volto e mio Dio.

 

Salmo 138

1 Al maestro del coro. Di Davide. Salmo.
Signore, tu mi scruti e mi conosci,
2 tu sai quando seggo e quando mi alzo.
Penetri da lontano i miei pensieri,
3 mi scruti quando cammino e quando riposo.
Ti sono note tutte le mie vie;
4 la mia parola non è ancora sulla lingua
e tu, Signore, già la conosci tutta.
5 Alle spalle e di fronte mi circondi
e poni su di me la tua mano.
6 Stupenda per me la tua saggezza,
troppo alta, e io non la comprendo.
𝟳 𝗗𝗼𝘃𝗲 𝗮𝗻𝗱𝗮𝗿𝗲 𝗹𝗼𝗻𝘁𝗮𝗻𝗼 𝗱𝗮𝗹 𝘁𝘂𝗼 𝘀𝗽𝗶𝗿𝗶𝘁𝗼,
𝗱𝗼𝘃𝗲 𝗳𝘂𝗴𝗴𝗶𝗿𝗲 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗮 𝘁𝘂𝗮 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮?
𝟴 𝗦𝗲 𝘀𝗮𝗹𝗴𝗼 𝗶𝗻 𝗰𝗶𝗲𝗹𝗼, 𝗹𝗮̀ 𝘁𝘂 𝘀𝗲𝗶,
𝘀𝗲 𝘀𝗰𝗲𝗻𝗱𝗼 𝗻𝗲𝗴𝗹𝗶 𝗶𝗻𝗳𝗲𝗿𝗶, 𝗲𝗰𝗰𝗼𝘁𝗶.
9 Se prendo le ali dell’aurora
per abitare all’estremità del mare,
10 anche là mi guida la tua mano
e mi afferra la tua destra.

SALMO 133 (132)
INNO ALL’AMORE E ALLA CONCORDIA

Canto delle salite. Di Davide.

1. Ecco, com’è bello e com’è dolce
che i fratelli vivano insieme!

2. È come olio prezioso versato sul capo,
che scende sulla barba, la barba di Aronne,
che scende sull’orlo della sua veste.

3. È come la rugiada dell’Ermon,
che scende sui monti di Sion.
Perché là il Signore manda la benedizione,
la vita per sempre.

Salmo 119

𝗟𝗮𝗺𝗽𝗮𝗱𝗮 𝗽𝗲𝗿 𝗶 𝗺𝗶𝗲𝗶 𝗽𝗮𝘀𝘀𝗶 𝗲̀ 𝗹𝗮 𝘁𝘂𝗮 𝗽𝗮𝗿𝗼𝗹𝗮,
𝗹𝘂𝗰𝗲 𝘀𝘂𝗹 𝗺𝗶𝗼 𝗰𝗮𝗺𝗺𝗶𝗻𝗼.
Ho giurato, e lo confermo,
di osservare i tuoi giusti giudizi.
Sono tanto umiliato, Signore:
dammi vita secondo la tua parola.
Signore, gradisci le offerte delle mie labbra,
insegnami i tuoi giudizi.
La mia vita è sempre in pericolo,
ma non dimentico la tua legge.
I malvagi mi hanno teso un tranello,
ma io non ho deviato dai tuoi precetti.
Mia eredità per sempre sono i tuoi insegnamenti,
perché sono essi la gioia del mio cuore.
Ho piegato il mio cuore a compiere i tuoi decreti,
in eterno, senza fine.
Samec.
Odio chi ha il cuore diviso;
io invece amo la tua legge.
Tu sei mio rifugio e mio scudo:
spero nella tua parola.

Salmo 17

29𝗧𝘂, 𝗦𝗶𝗴𝗻𝗼𝗿𝗲, 𝘀𝗲𝗶 𝗹𝘂𝗰𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗺𝗶𝗮 𝗹𝗮𝗺𝗽𝗮𝗱𝗮;
𝗶𝗹 𝗺𝗶𝗼 𝗗𝗶𝗼 𝗿𝗶𝘀𝗰𝗵𝗶𝗮𝗿𝗮 𝗹𝗲 𝗺𝗶𝗲 𝘁𝗲𝗻𝗲𝗯𝗿𝗲.
30 Con te mi lancerò contro le schiere,
con il mio Dio scavalcherò le mura.
31 La via di Dio è diritta,
la parola del Signore è provata al fuoco;
egli è scudo per chi in lui si rifugia.
32 Infatti, chi è Dio, se non il Signore?
O chi è rupe, se non il nostro Dio?
33 Il Dio che mi ha cinto di vigore
e ha reso integro il mio cammino;
34 mi ha dato agilità come di cerve,
sulle alture mi ha fatto stare saldo;
35 ha addestrato le mie mani alla battaglia,
le mie braccia a tender l’arco di bronzo.
36 Tu mi hai dato il tuo scudo di salvezza,
la tua destra mi ha sostenuto,
la tua bontà mi ha fatto crescere.
37 Hai spianato la via ai miei passi,
i miei piedi non hanno vacillato.