Quaresima

Unità #28

Come le stelle in una galassia,
come l’albero in una foresta,
come i secondi nel tempo,
come le note in una melodia,
come la singola lettera in un romanzo,
come la goccia d’acqua nell’oceano,
come il raggio del sole,
come il granello di sabbia in un deserto,
come la voce in un coro,
come il germoglio di un mandorlo in primavera,
così ci vuoi Dio.

Piccole stelle che insieme brillano nella notte,
alberi che insieme danno ossigeno al mondo,
secondi che fanno del tuo infinito il finito,
lettere che raccontano la tua storia storia d’Amore,
gocce che dissetano cuori assetati,
un unico sole che porti la tua luce,
un deserto che porta al Dio fatto bambino,
un coro che canti le meraviglie che compi in noi,
germogli che portano una primavera di resurrezione nel mondo.

Così ci vuoi: Una cosa sola.
Una cosa sola in Te.
Una cosa sola, nell’AMORE.

(Rif. Gv 17,20-26)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.